ATLANTICO: personaggi ed interpreti, 2°

Come promesso, ecco altri attori e attrici del “quasi musica” Atlantico, nella versione 2018 in scena al Teatro Petrarca di Arezzo sabato 12 maggio alle 21.00. Per prenotare biglietti chiamate 3357017578, grazie!

Cecilia Pascale

Cecilia Pascale

Quando scrivo un testo teatrale, mi piace avere tanti personaggi importanti e non solamente un protagonista. Però ovviamente la storia è normale che ruoti attorno a uno o due personaggi. In Atlantico abbiamo una figura femminile che emerge, Rita, interpretata dalla bravissima Cecilia Pascale. Giovane donna dalla mentalità molto aperta e innovatrice, amante dello studio, colta e intelligente, uno spirito libero e indipendente, insolito per quell’epoca (siamo nella metà del 1500).

Damiano Restivo

Damiano Restivo

Il personaggio maschile che si rivelerà determinante per la risoluzione di un mistero, è Thiago, interpretato dall’affascinante Damiano Restivo. Ambiguo inizialmente, scopriremo la sua vera natura nel corso della storia.

Francesco Masi

Francesco Masi

L’antagonista, perché in una commedia che si rispetti ci vuole anche un antagonista, quindi personaggio maschile di rilievo, è Vitòr Lopez de Paiva, che vedremo interpretato ancora una volta da Francesco Masi, una voce e un volto che non si scordano. Vitòr è più che ambiguo, ha un fare sdolcinato all’inverosimile, sia con le donne che con il resto del mondo quando si tratta di ottenere quel che vuole. E non esita a compiere atti violenti, se sono necessari.

Sullivan Costi

Sullivan Costi

Alla Scuola di Sagres, tra il corpo docente, abbiamo anche uno “straniero” di provenienza non ben identificata. Arabo, ebreo, nord africano, non si sa. Insegna cartografia e astronomia, si chiama Ben Gusmak e lo interpreta il nostro “straniero” (origine francese) Sullivan Costi.

Moreno Scoscini

Moreno Scoscini

Succedono eventi criminali e c’è bisogno dell’intervento di un ispettore-poliziotto-sceriffo… il Barrachel, nome e ruolo che ha una analogia con quello che rappresentava il Bargello a Firenze. Se c’è un problema da risolvere, ci pensa lui. In scena sarà Moreno Scoscini a rivestirne i neri panni, generoso attore che ci regala anche quest’anno il suo cameo.

Eleonora Pratesi

Eleonora Pratesi

Ancora, tra le ricamatrici abbiamo Clara, una ragazza che non disdegna la compagnia degli uomini, sempre in cerca del vero amore, fiduciosa e disponibile ad ogni avventura. La interpreta Eleonora Pratesi, che spero vedrete presto anche in veste di cantante solista.

Abbiamo poi altri allievi alla Scuola di Navigazione; non parlano, non hanno battute scritte, ma si allenano con la spada in modo egregio. Matteo Giusto e Matteo Patrucco vengono da Casale Monferrato e nella vita reale si allenano alla palestra Sport, Salute e Vita nella “Disciplina della Spada”, un’attività sportiva presente anche in altre parti d’Italia (ad esempio ad Arezzo presso la Palestra Life, a Poggibonsi presso Fisicamente, ecc.)

Marta Macaluso sarà Cassiana, la ricamatrice bigotta e superstiziosa, segretamente gelosa di Rita, pronta a inneggiare allo scandalo. Come sia possibile che una fragile creatura come Marta riesca a tirar fuori tutta quella grinta, me lo chiedo ogni volta! Le donne è proprio vero che sorprendono spesso…

Marta Macaluso

Marta Macaluso

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...