CHE GRANDE FERMENTO NEL 1800 !!!

“Fantasmi e Tavolini Parlanti” … Inizialmente ho pensato questo titolo  per una lezione-conferenza, di quelle che ogni tanto faccio al pubblico. Mi sembrava un buon modo per sdrammatizzare un argomento abbastanza spinoso : lo spiritismo, l’aldilà raccontato dagli spiriti. Avevo fatto una ricerca sul XIX secolo, quando tutto era in gran fermento. Non so se avete idea di quante cose sono successe in quegli anni, guerre escluse. Tanti avvenimenti importanti, personaggi e scoperte di cui oggi godiamo i frutti.

Pasteur
Pasteur

Si ipotizza l’atomo, come particella indivisibile; Mendeleev compone la sua tavola periodica degli elementi; Champollion decifra i geroglifici egiziani. Nascono i cibi in scatola, i surgelati, l’aspirapolvere, la Coca-Cola, il Gianduiotto, la dinamite; nasce il Carnevale di Viareggio, la pallavolo e i giochi olimpici estivi; progressi enormi nella medicina con i  primi sistemi di vaccinazione; nasce l’aspirina; in chirurgia si introduce l’anestesia con l’ossido di diazoto; nasce l’alfabeto Braille, si illuminano le strade con il gas e poi verrà la lampadina, il motore a scoppio, il motore elettrico … Ma sono altre scoperte che poi porteranno ad uno sviluppo nel settore dell’occulto e dello spiritismo : i raggi x, la fotografia, la radio, il fonografo, il grammofono, il telefono… Si comincia ad avere le prove dell’esistenza di qualcosa che non si può vedere con gli occhi fisici: onde radio, elettromagnetismo … e ci si vuole spingere ancora oltre, per avere altre prove, per indagare sempre più a fondo. Personaggi interessantissimi e singolari, di cui oggi avremo tanto bisogno, portano il loro contributo : Nikola Tesla, grande fisico e supremo inventore, Antonio Meucci (telefono), Antonio Pacinotti (dinamo), Edward Jenner (vaccino contro il vaiolo), Louis Pasteur (la pastorizzazione prende il nome da lui), Anders Jonas Angstrom  con la sua unità di misura che verrà adoperata in spettroscopia e cristallografia, Augusto Righi con i suoi studi sulle radiazioni elettromagnetiche, suo il termine “fotoelettrico”,  Guglielmo Marconi, Thomas Edison, i Fratelli Lumière …

gandhiDarwin, Freud, Hegel, Schopenhauer, Nietzsche e Marx, Mao Tse-Tung, e si comincia a parlare di inconscio, psicanalisi, aspetti segreti della nostra personalità, filosofie e idealismi che porteranno purtroppo a degli estremismi assai nocivi, come tutti gli estremismi. In contrapposizione sull’altro piatto della bilancia, nasce il Mahatma Gandhi e in America Lincoln abolisce la schiavitù. E con i fatti politici mi fermo qui, perché non è l’argomento principale.

Mary-ShelleyGrandi personaggi nel mondo della musica e della letteratura, ci lasceranno dei capolavori : in Italia è l’epoca d’oro della lirica, con Verdi, Puccini, Bellini, Rossini, e poi Wagner, Beethoven, Chopin, Liszt; scrittori e poeti del calibro di Manzoni, Dumas, Dickens, De Amicis, Baudelaire, Pascoli, Leopardi, Goethe, Foscolo, Hugo… Mary Shelley pioniera del genere horror, con il suo Frankenstein, e Bram Stoker con Dracula. Non si possono citare tutti, ma se fate una ricerca vi accorgete da soli della qualità e quantità di fatti e personaggi di questo secolo. Come dicevo, la voglia di scoprire, di avere prove “scientifiche” delle teorie che andavano diffondendosi, dette un grande impulso allo spiritismo. Medium, presunti o veri, venivano studiati e analizzati. Non di rado alle sedute medianiche partecipavano scienziati illustri, che si davano la briga di restare ben lucidi, immobilizzando il sensitivo o la sensitiva, per evitare che rumori, colpi, strani fenomeni, fossero prodotti artificialmente. E furono tanti gli imbroglioni smascherati. Tanti, ma non tutti. Perché qualcosa di vero c’è !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...